emblema-glri-scontornato.png

Gran Loggia Regolare degli Antichi, Liberi e Accettati Muratori d'Italia

Il 1993 era l'anno in cui in Italia crollava il sistema politico e sociale che il Paese aveva vissuto e fatto proprio per oltre un cinquantennio, ed anche la massoneria, all'epoca prevalentemente rappresentata dal Grande Oriente d'Italia, non era rimasta estranea a questa insolita quanto virulenta rivoluzione italiana. (omissis) Fonte del testo